Otello (a)

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
7.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Otello (a)

William Shakespeare (1564 – 1616) scrisse e fece rappresentare Otello (The Tragedy of Othello, the Moor of Venice) attorno al 1603, la prima rappresentazione di cui si abbia traccia avvenne l’anno seguente al Whitehall Palace di Londra.

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
Teatro de Gli Incamminati

Leggi tutto...

Le donne di Goldoni

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
7.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le donne di Goldoni

L’idea di costruire uno spettacolo sulle figure femminili create da Carlo Goldoni (1707 – 1793) era originale e interessante. Se ne poteva trarre un filo rosso che mettesse assieme l’intraprendenza borghese, al limite del femminismo, di Mirandolina de La locandiera (1753) alle vacue protagoniste de La trilogia della villeggiatura (1761), con la sferzante critica di chi, mancando di ricchezza, vuole condurre ad ogni costo una vita di lussi e agiatezza, alle astuzie, non prive di sottotoni erotici, delle avventuriere disposte a giocare con il proprio corpo pur di guadagnare denaro (L’impresario delle Smirne, 1759) sino all’approccio decisamente farsesco alla figura femminile de La donna di testa debole (1753).

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
I conviviali

Leggi tutto...

Gyula – Una piccola storia d’amore

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
6.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gyula – Una piccola storia d’amore

Lo scenario di Gyula – Una piccola storia d’amore è quello di un’Ungheria - lo testimoniano i nomi e la citazione dei fiorini quale moneta corrente – in un tempo imprecisato, vagamente collocabile fra gli ultimi aneliti dell’Unione Sovietica e la riscossa nazionale post 1989.

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
Fondazione Teatro Due

Leggi tutto...

Dipartita Finale

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
7.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dipartita Finale

Con Dipartita finale Franco Branciaroli – autore, regista e interprete – tenta un’operazione quanto mai rischiosa: riscrivere Samuel Beckett (1906 – 1989) in chiave popolare e moderna. Già dal titolo, che riecheggia Finale di partita (Fin de partieEndgame, 1956), l’intento è chiaro e dichiarato.

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
CTB Teatro Stabile di Brescia, Teatro de Gli Incamminati.

Leggi tutto...

Due donne che ballano

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
7.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Due donne che ballano

Nello scrivere, nel 2010, Due donne che ballano il drammaturgo catalano Josep Maria Benet i Jornet ha tenuto presente ironia, rabbia esistenziale e disperazione. Una donna anziana e una più giovane incaricata di farle da badante si scontrano, offendono, scoprono la tenerezza di essere femmine emarginate afflitte da problemi quasi simili, decidono di suicidarsi assieme, quasi in allegria.

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano

Leggi tutto...

Orestea

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
7.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Orestea

Il drammaturgo greco Eschilo (525 a.C. – 456 a.C.) scrisse le tre tragedie che compongono l’Orestea (Agamennone, Le Coefore, Le Eumenidi) nel 458 a.C. vincendo con esse le Grandi Dionisie di quell’anno. E’ il solo corpus in tre parti giunto sino a noi e spesso messo in scena, ma in maniera separata.

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
Produzione Teatro Stabile di Napoli, Teatro Stabile di Catania.

Leggi tutto...

Il Trionfo del Dio Denaro

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
8.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il Trionfo del Dio Denaro

Il drammaturgo francese Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux (1688 – 1763) scrisse l’opera teatrale Le Triomphe de Plutus (Il trionfo di Plutone) nel 1728. Vi si narra lo scontro fra il dio della ricchezza e quello della creatività, Apollo, per le grazie della bella Aminta. 

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
Fondazione Teatro Piemonte Europa con il sostegno di Banca del Piemonte.

Leggi tutto...

Il Macello di Giobbe (1)

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
6.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il Macello di Giobbe (1)

La figura di Giobbe è quella che forse più di ogni altra si presta a rendere metaforicamente la condizione di precarietà dell’uomo e le contraddizioni della vita. La sua è la sofferenza del giusto, cui si contrappone la prosperità del malvagio, impunito e persino premiato per le sue malefatte. Non a caso, nella storia del saggio spogliato di ogni ricchezza da Satana (con l’assenso di Dio) per metterne alla prova la fede, intellettuali e artisti di ogni epoca hanno tratto e continuano a trarre ispirazione per le meditazioni più disparate su un presente di dolore, fatica e disagio.

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
Teatro Valle Occupato – Fondazione Teatro Valle Bene Comune, Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse.

Leggi tutto...

Ti regalo la mia morte, Veronika

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
7.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ti regalo la mia morte, Veronika

Il cineasta e drammaturgo tedesco Rainer Werner Fassbinder (1945 – 1982) scrisse e diresse Veronika Voss (Die Sehnsucht der Veronika VossLa bramosia di Veronika Voss) nel 1982. Il film, in bianco e nero per richiamare le opere del passato, vinse l’Orso d’Oro al Festival di Berlino dello stesso anno.

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
Emilia Romagna Teatro Fondazione nell’ambito di Progetto Prospero.

Leggi tutto...

L’uomo, la bestia e la virtù

Stampa
PDF
Valutazione Autore
 
6.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L’uomo, la bestia e la virtù

Luigi Pirandello (1867 – 1936) scrisse L'uomo, la bestia e la virtù, un apologo in tre atti (la definizione è dell’autore), nel 1919 traendola dalla novella Richiamo all'obbligo edita nel 1906. Vi si racconta del professor Paolino, che maschera sotto una patina di perbenismo la relazione adulterina con la signora Perella, una vedova bianca trascurata dal marito, un capitano di nave che convive con una donna a Napoli e rifiuta, con banali pretesti, di avere rapporti sessuali con lei.

Cast, Crew, Infos - Teatro

Compagnia
Produzione Gitiesse Artisti Riuniti, Teatro Stabile di Catania

Leggi tutto...