Stampa
 

Finché morte non ci separi Hot

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Ready or Not
Sceneggiatura
Guy Busick, Ryan Murphy
Interpreti
Samara Weaving, Adam Brody, Mark O'Brien, Henry Czerny, Andie MacDowell, Nicky Guadagni, Melanie Scrofano, Kristian Bruun, Elyse Levesque, John Ralston
Nazionalità
Anno
Durata
98

Commedia intelligente, con tanti colpi di scena, ironia e qualche scena degna del migliore horror, è realizzata con un budget basso che non limita le belle ambientazioni – siamo in lussuosa villa pregna di storia e di ricchezza – e la scelta un cast particolarmente interessante e valido. Questa è la prima sceneggiatura di un lungometraggio firmata da Guy Busick e R. Christopher Murphy, provenienti da serie tv e dai corti; assieme, hanno saputo costruire un intreccio che riesce a tenere sempre acceso l’interesse del pubblico. La regia del film è stata affidata a Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, coppia artistica che in passato aveva militato in collettivi di filmmaker il cui più noto è probabilmente Radio Silence dove si sono cimentati nel horror, esperienza che ha permesso loro di realizzare La stirpe del male (Devil's Due, 2014) dove la paura nasceva da temi psicologici. Costato sei milioni di dollari – davvero poco se si considera il taglio hollywoodiano - ne ha incassati finora oltre 52 in tutto il mondo. 

Fa piacere assistere ad un film così curato dove conta moltissimo la sceneggiatura che riesce a dare grande visibilità alla decina di personaggi principale. Un paio di camerieri muoiono subito per errore – ed il capo famiglia si lamenta perché così dovranno servirsi i drink da soli – con un successivo sviluppo interessante: la zia che vuole profondamente la morte della ragazza, il padre che teme la maledizione della scatola nera ma forse non gradisce questa probabile uccisione, il fratello dello sposo che cerca di salvarla, il neo sposino che cerca di aiutarla. Con atmosfere che ricordano la Famiglia Addams creata con ironia da Charles Addams, il film propone anche scene a tratti raccapriccianti. Ottimi tutti gli interpreti con Andie MacDowell mamma apparentemente dolce, Samara Weaving innamorata sposina che si trasforma in pericoloso avversario per tutti, Mark O'Brien cognato apprensivo e coraggioso, Adam Brody sposo debole nei confronti della famiglia, Henry Czerny dubbioso pater familias. Ragazza si sposa con erede della famiglia Le Domas, ricca dinastia fondatrice di impero dei giochi da tavola basata su di un segreto indicibile. Durante la sua prima notte di nozze viene invitata ad accettare una tradizione familiare: il nuovo arrivato deve prendere parte a un gioco scelto in maniera casuale da una misteriosa scatola che imprime una carta da poker prima senza immagini. In questo caso salta fuori nascondino che lei dovrà affrontare contro il resto della casato. Ben presto si rivela essere una terrificante caccia alla ragazza: i Le Domas sono convinti che se non muore prima dell'alba, una terribile maledizione si abbatterà su di loro.
http://www.youtube.com/watch?time_continue=1&v=hneSjVtzrRs

opinioni autore

 
Finché morte non ci separi 2019-10-29 15:03:22 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
7.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    29 Ottobre, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews