Stampa
PDF
 

Spider-Man: Far from Home Spider-Man: Far from Home

Spider-Man: Far from Home

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Spider-Man: Far from Home
Sceneggiatura
Chris McKenna, Erik Sommers dai personaggi creati da Stan Lee e Steve Ditko
Interpreti
Tom Holland, Samuel L. Jackson, Zendaya, Cobie Smulders, Jon Favreau, Marisa Tomei, Jake Gyllenhaal, Michael Keaton, Angourie Rice
Nazionalità
Anno
Durata
129

L’inizio con la distruzione di Venezia creata con effetti speciali roboanti farebbe pensare al solito film tutta azione in cui il soggetto e la sceneggiatura rivestono poca importanza. 

Ma lo sviluppo del nuovo progetto Disney Marvel è completamente diverso e dimostra l’interesse da parte dei produttori d’oltreoceano nel ridisegnare un personaggio amato che poteva essere giunto alla fine del suo ciclo fortunato. In concomitanza con la morte di Stan Lee si ha un cambiamento epocale e, per certi versi, i personaggi divengono nuovi eroi che dobbiamo imparare a conoscere ed amare. Si tratta formalmente del seguito del film del 2017 Spider-Man: Homecoming. Ventitreesimo del Marvel Cinematic Universe (MCU), è l’ultimo della cosiddetta Fase Tre e della Saga dell'Infinito. In questa storia Peter Parker è ragazzo, pensa più alle vacanze scolastiche che non al bene dell’Universo, il suo interesse è di andare assieme ai suoi coetanei - supereroi come lui – in vacanza-tipo degli statunitensi, con inizio a Venezia. Ovviamente, dopo che tutto viene distrutto da una misteriosa forza, è costretto a rivestire i panni di Spider-Man, che tra l’altro gli erano stati inseriti in valigia dalla premurosa zia. La vita dei supereroi è molto impegnativa e il dovere chiama. Reclutato da Nick Fury per combattere con Mysterio contro gli Elementali, il giovane dovrà abbandonare i propri desideri e affrontare di conseguenza le proprie responsabilità. È un film che tende ad abbassare l’età degli spettatori, proponendo un prodotto in cui i veri protagonisti sono i teen-ager. Dopo lo sbandamento iniziale, si capisce che questo rinnovo del mondo di Spider-Man è vincente, che è stato previsto tutto nella sceneggiatura per riuscire a realizzare un’ulteriore saga da 4/5 film. Richiamato Jon Watts, già regista del precedente Spider-Man: Homecoming (2017), il film riesce ad avere una propria identità e, a tratti, a stupire per i risvolti umani. È pur vero che si utilizzano trovate un po’ scontate come la timidezza (e paura) di un supereroe innamoratissimo di una compagna ma che non si riesce a dichiarare. Elementi che funzionano e lo dimostra che chi investe circa 200 milioni di dollari, sa quello che fa. A seguito degli eventi di Avengers: Endgame (2019) uscito in Italia a fine aprile, Spider-Man deve sapere meglio dominare i suoi poteri per affrontare nuove minacce in un mondo dove anche la delinquenza è in evoluzione. Spider-Man decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature che stanno creando scompiglio in tutto il continente.
&t=8s

Image Gallery

Spider-Man: Far from Home
Spider-Man: Far from Home

opinioni autore

 
Spider-Man: Far from Home 2019-08-19 09:24:46 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
7.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    19 Agosto, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews