Stampa
PDF
 

Dumbo Dumbo

Dumbo

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Dumbo
Sceneggiatura
Ehren Kruger tratto dall’omonimo libro di Helen Aberson, Harold Pearl.
Interpreti
Colin Farrell, Michael Keaton, Danny DeVito, Eva Green, Alan Arkin, Finley Hobbins, Nico Parker, Suan-Li Ong, Joseph Gatt, Sharon Rooney, Deobia Oparei, Roshan Seth, Kamil Lemieszewski, Sandy Martin.
Nazionalità
Anno
Durata
112

800x600 Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 st1\:*{behavior:url(#ieooui) } /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman",serif;} Sono anni, ormai, che la Walt Disney ripropone i suoi classici dell’animazione trasfondendoli in film più tradizionali anche se spesso strapieni di live action che non sempre riesce a ricreare la magia di un’arte quasi artigianale in cui molto contava la bravura del singolo per ottenere un risultato finale di buon livello.

Mancava Dumbo (1941) vincitore di un Oscar per la bellissima colonna sonora, e ora abbiamo anche lui. A dire il vero, non era una delle opere più interessanti create dall’importante studio, ma è ricordato sempre con grande simpatia proprio per l’aspetto fisico del suo eroe, eroe in cui sui identificavano i bimbi meno fortunati - era stato privato della madre e secondo i canoni di bellezza non era certo da considerarsi… attraente – che in lui vedevano la speranza di un futuro roseo. Immaginavano loro stessi di avere poteri straordinari e di essere in grado di volare lontani dalla loro vita grigia. Tutto questo è rimasto nel remake (anzi, il tema famiglia è stato accentuato) con la scelta dello sceneggiatore di aggiungere personaggi, dilatare le scene di maggiore azione, creare un film che già da subito è divenuto un autentico campioni di incassi (solo domenica 31 in Italia oltre 1,1 milioni di Euro e quasi 190.000 spettatori). Affidato a Tim Burton, Dumbo dimostra le sue potenzialità e riesce a coinvolgere anche il pubblico più adulto con trovate interessanti e lo sviluppo della love story tra la trapezista e l’eroe di guerra grande cavallerizzo. Non è particolarmente innovativo - c’è il cattivissimo, l’uomo che ha perso in guerra un braccio ma che è aiutato a credere nuovamente in se stesso dai figli, i ragazzini ipermotivati e autentici eroi della storia, il buffo animatore e proprietario dello chapiteau, artisti che appaiono più come fenomeni da circo che non come star – ma riesce a tenere sempre accesa l’attenzione. Certo che, dai 64 minuti del film originale qui giungiamo a 112: troppo davvero se non si hanno idee esplosive da proporre. Colin Farrell è nel ruolo del bel eroe di guerra, Michael Keaton è il perfido proprietario di città dei divertimenti in crisi finanziaria, Danny DeVito il buffo e umano padrone della baracca, Eva Green bella trapezista ma anche ‘possibile’ matrigna dei due ragazzini. Tutti bravi ma limitati nello sviluppo dei personaggi dall’essere inseriti in una produzione Disney per famiglie. Nel cast di lusso, anche Alan Arkin. Per chi si fosse domandato l’origine del nome Dumbo, negli USA significa stupidotto o goffo, quello che appariva l’elefantino prima che iniziasse a volare. Proprietario di un circo ‘ricicla’ come inserviente per gli elefanti il cavallerizzo che prima della guerra era la star dello spettacolo: ha perso un braccio ed è aiutato dai due figlioletti rimasti orfani di mamma. A loro viene affidato un elefante appena nato le cui orecchie sproporzionate lo rendono lo zimbello di un circo già in difficoltà. Quando si scopre che sa volare, il circo riscuote grande successo attirando l'attenzione di persuasivo e poco onesto imprenditore che recluta l'insolito elefante per la sua città dei divertimenti, Dreamland. Vola sempre più in alto insieme all'affascinante trapezista finché l’ex star non scopre che non è tutto oro quello che luccica, e i problemi per quel luogo magico sono tanti.


Image Gallery

Dumbo
Dumbo
Dumbo

opinioni autore

 
Dumbo 2019-04-02 15:45:15 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
6.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    02 Aprile, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews