Stampa
PDF
 

Croce e Delizia Croce e Delizia Nuovo

Croce e Delizia

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Croce e Delizia
Sceneggiatura
Giulia Steigerwalt da un soggetto di Simone Godano e Giulia Steigerwalt
Interpreti
Alessandro Gassmann, Jasmine Trinca, Fabrizio Bentivoglio, Filippo Scicchitano, Lunetta Savino, Anna Galiena, Rosa Diletta Rossi, Clara Ponsot, Giandomenico Cupaiuolo.
Nazionalità
Anno
Durata
100

Un’altra buona occasione perduta di trattare con meno qualunquismo un tema sociale sempre più presente nella nostra vita. Pur potendo contare su validi interpreti quali Fabrizio Bentivoglio, Alessandro Gassman e Jasmine Trinca, il regista e cosceneggiatore Simone Godano preferisce, non appena si accorge che la narrazione potrebbe divenire seriosa, portarla verso i tranquilli lidi della commedia all’italiana, tuttavia si dimentica di dirlo ai propri attori che probabilmente credono alla complessità della vicenda e tentano di mantenere un tono meno ridanciano.

Quindi, avviene uno scontro tra sceneggiatura e film che spesso crea una imperfetta sincronizzazione tra quanto pensato e quanto appare. La storia è nota grazie ad un battage pubblicitario messo in atto da tempo dalla Warner Bros. che spara il trailer ovunque e costringe i protagonisti (ma non solo loro) a mille apparizioni televisive. Già nella sua opera prima aveva dimostrato un certo interesse per la diversità, vista in Moglie e Marito (2017) ove una coppia in crisi  subisce, per un esperimento scientifico, l’inversione delle loro personalità con il bravo Pierfrancesco Favino ricco di movenze femminili. Qui tocca a Fabrizio Bentivoglio scoprire la sua inconscia femminilità e trasformarsi in amante (pardon, futuro sposo) di Alessandro Gassman. Dolcezza contro esteriore virilità, cultura (lavora nel mondo dell’arte) contro la fisicità di un pescatore che affronta le bizze del mare. Ma tutto è sprecato, con l’inserimento delle rispettive famiglie i cui componenti sono caricature, da una parte raffinati perditempo coccolati da un ceto a loro favorevole, dall’altra i borgatari con tanto di nuora di Gassman con due figli piccoli ed incinta. Sicuramente il personaggio meno riuscito è il figlio grande che gestisce assieme al padre pescheria e lui stesso vive la fatica del pescatore. Non basta al solitamente bravo Filippo Scicchitano avere i capelli in parte tinti di biondo o usare il dialetto romanesco per apparire come un buzzurro: le battute sono attinenti al personaggio, il volto (e l’interpretazione) proprio no. Lontani i tempi di Scialla! (2011) diretto da Francesco Bruni interpretato accanto a Barbora Bobulova e ad uno straordinario Fabrizio Bentivoglio: qui, di nuovo assieme, sono accomunati in una prova non certo felice. I Castelvecchio sono una ricca famiglia dove nulla scandalizza, ma sono disuniti e preoccupati più per sé stessi che non per gli altri. I Petagna sono affiatati, di estrazione sociale più umile, dai valori tradizionali ma conservatori. Con una scusa, il loro capofamiglia affitta la dependance di una villa sul mare di proprietà del mercante d’arte di cui è il compagno ormai da 18 mesi senza che nessuno lo sospetti. Quando annunciano il loro matrimonio le reazioni sono dissimili ma quasi tutte negative: tuttavia il lieto fine incombe.

Image Gallery

Croce e Delizia
Croce e Delizia
Croce e Delizia

opinioni autore

 
Croce e Delizia 2019-03-12 10:01:21 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
6.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    12 Marzo, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews