Stampa
PDF
 

Un uomo tranquillo Un uomo tranquillo

Un uomo tranquillo

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Cold Pursuit
Sceneggiatura
Frank Baldwin basata sulla sceneggiatura del film In ordine di sparizione (Kraftidioten - In Order of Disappearance, 2014) scritta da Kim Fupz Aakeson .
Interpreti
Liam Neeson, Tom Bateman, Tom Jackson, Emmy Rossum, Laura Dern, John Doman, Domenick Lombardozzi, Julia Jones, William Forsythe, Raoul Max Trujillo, Elysia Rotaru, Aleks Paunovic.
Nazionalità
Anno
Durata
119

Il norvegese Hans Petter Moland quattro anni orsono ha diretto un discreto thrilling ad alto livello di mortalità presentato con l’azzeccatissimo titolo di In ordine di sparizione, ambientandolo sui monti del suo paese durante l’inverno: piaceva molto anche per i silenzi e per una violenza logica ma difficilmente spettacolare. In mano alle major statunitensi non si è cambiato quasi niente della storia originale ma il tipo di caratterizzazione a cui da anni Liam Neeson è costretto a soggiacere trasforma ogni cosa in momenti di grande movimento (l’azione è un’altra cosa) roboante, che fa dimenticare la psicologia di un uomo che perde contemporaneamente l’unico figlio ed è abbandonato dalla moglie. 

 

Quando inizia questa sua impresa non autorizzata dalle Autorità, non si rende conto in che situazione si stia mettendo, pensa di dare la caccia e uccidere l’uomo che gli ha tolto il figlio e tornare nell’ombra; ma tutto degenera e scopre che deve uccidere molte persone prima di arrivare al rispettatissimo uomo d’affari benefattore della comunità con i soldi della droga e padre affettuoso di un ragazzino di 8 anni. Due ore di un prodotto come tanti in cui 30 minuti in più o in meno non cambiano lo sviluppo della storia. Bellissimi Canada e Norvegia innevati, discreti tutti gli interpreti, professionale la regia. Il protagonista è un uomo semplice, fiero di essere diligente cittadino della città nel Colorado – divenuta elegante stazione sciistica - dove ha vinto il premio dell’anno per l’impegno nel suo lavoro di guidatore dello spazzaneve. La sua vita viene sconvolta quando il figlio è ucciso da un potente boss della droga locale, soprannominato il Vichingo, Morte che gli inquirenti vorrebbero archiviare tutto come overdose. Spinto dal desiderio di vendetta e armato più di un guerrigliero, diventa un eroe improbabile e si propone di smantellare il cartello della droga (tra i cattivi ci sono anche i Nativi) questo nel tentativo di arrivare al vertice della catena che ha ucciso suo figlio, cercando di sostituirsi agli sfiduciati poliziotti. Che i produttori ci fossero anche alcuni che si erano occupati di Django Unchained (2012) e Pulp Fiction (1994) poco conta: qui non si voleva rincorrere un capolavoro e si è cercato non di creare un qualcosa di nuovo, bensì di organizzare la fotocopia di un film europeo di successo (e la conferma dello stesso regista dell’originale è un segnale molto chiaro). L’unica fondamentale differenza è che al posto del sempre ottimo Stellan Skarsgård affiancato da un grande Bruno Ganz, per essere più graditi sul mercato internazionale si è ingaggiato Liam Neeson, da anni ideale sostituto Charles Bronson come giustiziere e protagonista di film quali Taken - Io vi troverò (Taken. 2008), La Preda Perfetta (A Walk Among the Tombstones, 2014), Unknown - Senza identità (Unknown, 2011), L’uomo sul treno (The Commuter, 2018). Probabilmente questo prodotto otterrà un buon riscontro al box office ma farà dimenticare quanto di buono era stato fatto nel film originale.

 

Image Gallery

Un uomo tranquillo
Un uomo tranquillo
Un uomo tranquillo

opinioni autore

 
Un uomo tranquillo 2019-02-26 10:48:05 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
6.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    26 Febbraio, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews