Stampa
PDF
 

Un piccolo favore Un piccolo favore

Un piccolo favore

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
A Simple Favor
Sceneggiatura
Paul Feig, Jessica Sharzer adattamento dell'omonimo romanzo di Darcey Bell, Rizzoli Editore – Collana La Scala – Pagg. 350.
Interpreti
Anna Kendrick, Blake Lively, Henry Golding, Andrew Rannells, Linda Cardellini, Jean Smart, Ian Ho, Aparna Nancherla, Kelly McCormack, Rupert Friend, Eric Johnson, Dustin Milligan, Sarah Baker, Gia Sandhu, Cyndy Day, Melody Johnson, Joshua Satine, Glenda Braganza.
Nazionalità
Anno
Durata
116

Un piccolo favore è basato su un romanzo in cui la suspense è latente ed è diretto da Paul Feig, di cui ricordiamo Le amiche della sposa (Bridesmaids, 2011), Corpi da reato (The Heat, 2013) ed il mediocre Ghostbusters (2016), basato sul noto film diretto nel 1984 da Ivan Reitman,Con questa nuova storia dimostra i limiti di sempre, limiti legati, soprattutto, al raccontare sin troppo i personaggi dimenticando lo sviluppo corale della vicenda.

Peccato accettabile in una commedia, ma assolutamente deleterio per un film in cui il mistero dovrebbe essere la base di ogni cosa. Qui si sa davvero troppo delle due donne e per questo si arriva al finale con una certa stanchezza e mancanza di interesse. Non solo, i più attenti individuano con facilità lo sviluppo della vicenda. La sua lunga militanza televisiva ha fatto di questo cineasta un buon regista di sit-com, ma lo ha ridotto a divenire un autore senza estro e, soprattutto, uno sceneggiatore incapace di scrivere i film in maniera interessante. La buona scelta delle protagoniste ha aiutato a rendere la vicenda meno noiosa. Anna Kendrick dimostra di avere raggiunto livelli interessanti di recitazione dopo i deludenti Pitch Perfect – una serie l’ultimo dei quali presentato nel 2017 - e Tavolo 19 (Table 19, 2017) passati sui nostri schermi senza lasciare traccia. Stesso discorso per Blake Lively che fa dimenticare prodotti quali Chiudi gli occhi (All I See Is You, 2016) e Paradise Beach: Dentro l'incubo (The Shallows, 2016). I comprimari affondano nel nulla, compreso il marito della scomparsa – un deludente Henry Golding, attore prevalentemente televisivo e modello di origini malesi - che è presente sullo schermo ma non nell’attenzione dello spettatore. Protagonista è una vlogger (termine che sta a identificare i video-blog, diari in cui persone comuni colloquiano frequentemente con follower che li adottano) che utilizza le sue conoscenze di mamma e massaia per coinvolgere sempre più iscritti. È una vedova, iperattiva, si occupa del figlioletto ma anche di qualsiasi cosa le venga chiesto, compreso volontariato nella scuola. È un buon esempio che suona troppo perfetto per essere amato dagli altri genitori. All’inizio c’è l’incontro di due mamme molto diverse tra loro che improvvisamente si scoprono migliori amiche, una ragazza della porta accanto, l’altra manager glamour e cervello dell’azienda di uno stilista. Un piccolo favore tra madri cementa il loro rapporto: andare a ritirare a scuola il figlioletto della bellissima donna di successo, compagno di giochi dell’altro. Dopo cinque giorni, lei non è ancora andata a riprendere il piccolo. Quando il corpo della donna è ritrovato nelle acque di un lago, lei è sempre più vicina alla famiglia dell’amica iniziando una relazione col vedovo. Serenità, tranquillità anche per i due bimbi, l’inizio di una nuova vita più normale per tutti. Tuttavia, niente è come sembra. Il corpo, riconosciuto dal marito, dall’amica e da un esame del DNA è davvero quello della donna scomparsa?

Image Gallery

Un piccolo favore
Un piccolo favore
Un piccolo favore

opinioni autore

 
Un piccolo favore 2018-12-17 12:06:55 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
6.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    17 Dicembre, 2018
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews