Stampa
PDF
 

Deadpool 2 – La Seconda Venuta Deadpool 2 – La Seconda Venuta Nuovo

Deadpool 2 – La Seconda Venuta

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Deadpool 2
Sceneggiatura
Paul Wernick, Rhett Reese personaggio tratto dai fumetti creati da Fabian Nicieza, Gerry Duggan e Brian Posehn per i testi, e Rob Liefeld, Tony Moore per i disegni - Marvel Comics.
Interpreti
Ryan Reynolds, Josh Brolin, Zazie Beetz, Julian Dennison, Morena Baccarin, Brianna Hildebrand, Shioli Kutsuna, Karan Soni, Leslie Uggams, Eddie Marsan, T.J. Miller, Andre Tricoteux, Stefan Kapicic, Jack Kesy, Lewis Tan.
Nazionalità
Anno
Durata
118

Una stuntwoman di 40 anni è morta sul set, era al suo primo impegno quale controfigura. Sequana Harris era un professionista di corse su strada per motociclisti, la prima donna afro-americana a ottenere la licenza nello sport. È morta dopo che ha perso il controllo della sua moto e si è schiantata attraverso la finestra di un edificio durante le riprese del film.

Non aveva un casco perché il personaggio del film Domino, interpretato da Zazie Beetz, non lo indossava nella scena. Impossibile accettare che queste cose possano ancora succedere con tutte le norme di sicurezza che dovrebbero essere rispettate, ma così non è: il Dio denaro, ha il sopravvento sopra ogni cosa. Urtante che per lanciare il film si sia sottolineato che qui le scene spettacolari sono realizzate con stuntman (oltre un centinaio) e con poco utilizzo di digital graphic. Il regista David Leitch – qui al suo secondo film dietro la macchina da presa, dopo il sempre pieno di scene d’azione, Atomica bionda (Atomic Blond, 2017) – ha lavorato come stuntman in oltre 80 film, ma qui non era il responsabile del coordinamento. Il personaggio di questo mercenario e killer è anomalo nel mondo Marvel e, sicuramente, non adatto per un pubblico familiare (anche se l’eroe sullo schermo ironizza, dicendo che non è vero perché qui anche le famiglie sono uccise). Le scene d’azione sono ben realizzate, ma per risparmiare (eh sì, di base c’è questa esigenza) si predilige usare stuntman piuttosto che l’oneroso D G. Nato come antieroe a fine anni ‘80, per 5 anni il personaggio non decolla fino a quando l’azzeccata scelta della Marvel di affidare i testi al duo comico Gerry Duggan e Brian Posehn ed i disegni al bravissimo Tony Moore non creano l’inversione di tendenza. È divenuto un cult, amato dai giovani che vedono in lui un eroe politicamente scorretto capace di imporsi nella retriva società statunitense. Parla moltissimo e varie volte ha difficoltà a gestire al meglio i super poteri: è imbranato ma vincente, supereroe per caso che non ha lo spirito giusto per essere uno stereotipato elemento di prevedibili storie. Il suo nome vero è Wade Wilson, ex agente delle forze speciali, poi mercenario ed è in punto di morte per tumori ed altro che lo hanno minato in maniera irreversibile; accetta di sottoporsi a terribili esperimenti che non riescono, viene scartato anche per il viso diventato invedibile ed inserito in un luogo da dove non si esce vivi. È ironico, divertente e divertito, capace di trasformare anche i momenti più drammatici in occasioni per sorridere o ridere. È dotato di un grande humour che sviluppa con doppi sensi, riferimenti a film cult, telefilm, canzoni. È teledipendente tanto da considerare alcuni eroi del piccolo schermo persone vere. Il quarantenne Ryan Reynolds, canadese come il personaggio che interpreta, è assolutamente perfetto riuscendo a dare espressività, ironia, simpatia a Deadpool. Grazie al fattore rigenerante che lo rende praticamente immortale, può esibirsi in battute provocatorie ed eccessi violenti senza pensare alle conseguenze, arrivando perfino a zittire Stan Lee nel teaser trailer del film. In questa parte seconda si aggiungono, tra gli altri, Domino (superpotere: la fortuna), l’imbattibile (o quasi) Cable e Black Tom Cassidy, capace di manipolare l'energia utilizzando le piante. Tuttavia il personaggio principale è un quattordicenne obeso di cui lui diventa alfiere nel tentativo di non farlo uccidere.


 

Image Gallery

Deadpool 2 – La Seconda Venuta
Deadpool 2 – La Seconda Venuta
Deadpool 2 – La Seconda Venuta

opinioni autore

 
Deadpool 2 – La Seconda Venuta 2018-05-18 11:47:08 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
7.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    18 Mag, 2018
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews