Stampa
PDF
 

Suburbicon Suburbicon

Suburbicon

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Suburbicon
Sceneggiatura
George Clooney, Ethan Coen, Joel Coen, Grant Heslov.
Interpreti
Matt Damon, Julianne Moore, Noah Jupe, Glenn Fleshler, Alex Hassell, Gary Basaraba, Oscar Isaac, Jack Conley, Karimah Westbrook.
Nazionalità
Anno
Durata
105

Suburbicon nasce da una sceneggiatura scritta da Joel David (1954) e Ethan Jesse Coen (1957) – I fratelli Coen – nel 1986 dopo il successo del loro film di debutto Blood Simple - Sangue facile (1984), testo che non riuscirono a portare sullo schermo. George Clooney, in veste di regista, ha ripreso in mano quel materiale, lo ha modificato e ne ha tratto un grande film.

Siamo nel 1959 e l’America è attraversata da profonde tensioni razziali che dividono bianchi e neri, tensioni che esplodono quando, nella tranquilla città-modello di Suburbicon si trasferisce la prima famiglia di colore. La comunità bianca che la abita teme soprattutto il deprezzamento delle case e s’indigna, firma petizioni, innalza barriere, convince il gestore del supermercato locale a praticare prezzi speciali ai nuovi arrivati. Una guerra vera e propria che s’intreccia con il crimine commesso da uno stimato abitante del quartiere che paga un paio di malviventi affinché inscenino una falsa rapina, uccidano sua moglie, una donna costretta in carrozzella da un incidente d’auto causato dal marito, consentendo a quest’ultimo di sbarazzarsi della donna e mettersi con la di lei sorella che è sua amante da tempo. Un doppio crimine, quello pubblico nei confronti dei neri appena arrivati, e quello privato ordito da un bianco rispettabile, sono affrantati dal regista che scandaglia queste due facce degli Stati Uniti per dimostrare come delitti e violenze siano strettamente connessi ai tempi e che ciò che avviene in pubblico non sia altro che il riflesso dell’ingordigia e delle frustrazioni che lacerano l’esistenza deli singoli. Letto in questa chiave il film diventa un quadro lucido e impietoso di un tempo le cui radici continuano ad avvelenare anche il presente, seminano discordia e discriminazioni. Merito di George Clooney l’aver tracciato questo profilo con rigore e attenzione alla spettacolarità, intesa in senso positivo.

Image Gallery

Suburbicon
Suburbicon
Suburbicon

opinioni autore

 
Suburbicon 2017-12-09 17:53:37 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
8.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    09 Dicembre, 2017
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews