Stampa
PDF
 

Ant-Man Ant-Man Hot

Ant-Man

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Ant-Man
Sceneggiatura
Edgar Wright, Joe Cornish, Adam McKay, Paul Rudd tratta dal soggetto di Edgar Wright e Joe Cornish basato sui personaggi dei comic creati da Stan Lee, Larry Lieber e Jack Kirby.
Interpreti
Paul Rudd, Michael Douglas, Evangeline Lilly, Corey Stoll, Bobby Cannavale, Michael Peña, T.I., Wood Harris, Judy Greer, David Dastmalchian, Hayley Atwell, John Slattery, Abby Ryder Fortson, Vanessa Ross, Jordi Mollà, Lyndsi LaRose.
Nazionalità
Anno
Durata
117

Cinquant’anni e più ma non li dimostra. La prima comparsa di Ant-Man (Uomo formica) nei fumetti Marvel è del 1962, con Tales to Astonish e ricomparve l’anno successivo al fianco degli Avengers. Il personaggio base è Pym che diventa Ant-Man dopo aver scoperto un composto chimico che gli permette di alterare le dimensioni del suo corpo e possedere una forza sovrumana, ma non solo: è in grado di controllare eserciti di formiche che combattono per lui fino alla morte.

In questa rivisitazione cinematografica è un ladro appena uscito di carcere che vuole redimesi per amore della figlioletta. Dopo che Pym gli fornisce la strabiliante capacità di rimpicciolirsi e, al contempo, accrescere la propria forza, l’uomo dovrà trovare nel suo profondo doti eroiche che non sapeva di possedere. Inutile dire che, nella buona tradizione di questi film, i due uomini dovranno salvare il mondo, in questo caso aiutati dalla figlia dello scienziato che si innamora del giovane e che, nella prossima avventura, sicuramente indosserà lei stessa il costume di Ant-Man. Con questa produzione la Marvel cerca nuovi stimoli e originalità dopo che ha sfruttato in maniera capillare tutti, o quasi, i suoi super eroi. Il più imbranato tra gli Avengers è perfetto per divenire beniamino dei nerds, quel mondo di giovani che ha bisogno di un eroe imperfetto in cui identificarsi quale simbolo del desiderio di emergere nonostante la mancanza di doti particolari. Pur ricco di immagini a tratti epiche, il film non si prende mai troppo sul serio e si ride addosso grazie soprattutto all’incapacità del ladro di trasformarsi nell’eroe che non sa di essere. La prima ora è tutta improntata sullo studio dei vari personaggi che si vedono in situazioni di vita normale. Pur condizionato dall’esigenza di essere un film per famiglie e, quindi, privo di drammaticità evidente questo prodotto riesce ad essere interessante, coinvolgente, ben costruito e divertente. Per chi cercasse il cammeo del novantatreenne Stan Lee, ormai marchio di qualità di tutti i film tratti dai personaggi della Marvel, lo troverà negli ultimissimi minuti: in un night è un cameriere che dice nell’edizione originale yes, crazy stupid (sì stupido matto). Con tutto il rispetto per Peyton Reed, onesto artigiano che ha firmato anche film dignitosi come Abbasso l'amore - Down with love (Down with love, 2003) o Yes Man (2008), non è lui il vero autore del film che porta ben riconoscibile il marchio di Edgar Wright, estensore del primo copione, assieme a Joe Cornish, che avrebbe dovuto dirigere il film prima di rompere con la Marvel per divergenze creative legate soprattutto all’ordine dei produttori di eliminare ogni accenno di violenza. Bravi e credibili tutti gli interpreti, delizioso il clacson dello scassato furgoncino sulle note de La cucaracha, ben girate le scene del micro mondo delle formiche.

 

Image Gallery

Ant-Man
Ant-Man
Ant-Man

opinioni autore

 
Ant-Man 2015-08-12 10:32:08 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
7.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    12 Agosto, 2015
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews