Stampa
 

Il segnato Il segnato	Hot

Il segnato

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Paranormal Activity: The Marked Ones
Sceneggiatura
Christopher Landon ispirato a Paranormal Activity (2007) di Oren Peli
Interpreti
Christopher B. Landon. Con Andrew Jacobs, Jorge Diaz, Gabrielle Walsh, Renee Victor, Noemi Gonzalez, David Saucedo, Richard Cabral, Carlos Pratts, David Fernandez Jr., Kimberly Ables Jindra, Eddie J. Fernandez, Hector Luis Bustamante, Silvia Curiel, Crystal Santos, Tonja Kahlens, Catherine Toribio, Julian Works, Lucy Chambers, Karolin Luna.
Nazionalità
Anno
Durata
84

Il segnato di Christopher Landon è ispirato a Paranormal Activity (2007) di Orren Pely, qui presente come produttore, e ha come segno originale di essere ambientato nel mondo dei latino americani dove un certo animismo agevola il tema della possessione. Budget basso ma film decoroso, finge di essere un documentario che racconta di un diciottenne che dopo la morte della sua vicina inizia a vivere una serie di fatti inquietanti e inspiegabili.

Ben presto si renderà conto di essere stato posseduto da un'entità demoniaca e gli amici cercheranno di salvarlo. In attesa del quinto film ufficiale della serie, questo piccolo prodotto costato cinque milioni di dollari ha incassato moltissimo grazie ad avere reso protagonisti gli ispanici senza caricarli di luoghi comuni. E’ un figlio spurio de The Blair Witch Project che. come tanti dal 1999, hanno cercato di imitare senza mai superarla la fantasia di Daniel Myrick ed Eduardo Sanchez. Un testo che fa presa sulla voglia di paura di un pubblico suggestionabile che non ebbe problemi a prendere per vera la storia dell'esistenza di una presenza maligna nei boschi del Maryland e la misteriosa scomparsa di una troupe di giovani documentaristi, le cui riprese ritrovate e montate cronologicamente costituivano quel film. Il segnato del titolo è un diciottenne neo diplomato oggetto principale della possessione, un classico adolescente senza pensieri. Purtroppo per lui abita sopra la casa di una strega e, incautamente, dopo la morte della donna, decide di andare ad esplorarla assieme a un amico. I protagonisti all'inizio non si interrogano più di tanto sui misteriosi accadimenti che li coinvolgono, li riprendono e li caricano su Youtube. Quando la situazione è precipitata da un pezzo per cercare di sottrarre il ragazzo alle forze del male, i suoi amici non esitano ad affrontare un'intera congrega di streghe. Una bizzarra variazione: stavolta la presenza del demone non si manifesta attraverso la classica tavoletta Ouija ma con Simon, il gioco elettronico cult degli anni Ottanta con quattro tasti che si illuminano e rispondono alle domande del giovane. Chi va a vedere un film come questo non cerca la credibilità, ma accetta incongruenze assurde, non si domanda ad esempio perché il protagonista non abbandoni mai la videocamera. Nel testo serpeggia l’ironia e vi sono inseriti personaggi grotteschi. Gli effetti visivi sono belli ed anche il montaggio a spezzoni staccati risulta funzionale.

Image Gallery

Il segnato
Il segnato
Il segnato

opinioni autore

 
Il segnato 2014-02-03 08:21:45 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
6.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    03 Febbraio, 2014
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews