Stampa
PDF
 

La chiave di Sara La chiave di Sara Hot

La chiave di Sara

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Elle s'appelait Sarah
Sceneggiatura
Serge Joncour, Gilles Paquet-Brenner dal libro di Tatiana de Rosnay pubblicato nel 2007
Interpreti
Kristin Scott Thomas, Mélusine Mayance, Niels Arestrup, Frédéric Pierrot, Michel Duchaussoy, Dominique Frot, Gisèle Casadesus, Aidan Quinn, Natasha Mashkevich, Arben Bajraktaraj
Nazionalità
Anno
Durata
111

A Parigi Il 16 luglio 1942, a iniziare dalle quattro del mattino, ebbe inizio un’operazione della polizia francese che portò alla deportazione di 12.884 ebrei: 4051 bambini, 5802 donne e 3031 uomini. Con il passare degli anni quella vergogna assunse il nome di Rafle du Vel’ d’hiv’, rastrellamento del Velodromo d’Inverno, dal nome dell’impianto sportivo in cui i prigionieri furono rinchiusi per giorni senza viveri né acqua, in condizioni igieniche orribili.

La chiave di Sara (Elle s'appelait Sarah), il film di Gilles Paquet-Brenner tratto dal libro di successo di Tatiana de Rosnay (più di due milioni di copie vendute nel mondo), parte da questa tragedia che pesa ancor oggi sulla coscienza della Francia. Muove da quel dramma ma se ne discosta presto per percorrere la strada dei triboli personali di una giornalista che, dopo aver scoperto che l’appartamento in cui sta per trasferirsi con il compagno era stato abitato da una famiglia di deportati, percorre mezzo mondo sulle tracce della donna, al tempo bambina, che aveva abitato quella casa e si era resa inconsapevolmente responsabile della morte del fratellino. rinchiudendolo in un armadio per sottrarlo alla polizia. Come dire che una tragedia si trasforma in pretesto per una storia personale che ha ben poco a vedere con l’olocausto e i crimini nazisti. La struttura del film è solida, anche se non mancano i momenti di stanca, e gli interpreti sono professionalmente molto bravi, ma ciò che manca è una reale indignazione nei confronti del collaborazionismo – c’è persino un poliziotto a guardia dei prigionieri che non difetta di umanità – unita a un reale approfondimento della tragedia. Un film lacrimoso e patinato quanto basta per suscitare qualche lacrima destinata a essere dimenticata non appena usciti dalla sala.

Image Gallery

La chiave di Sara
La chiave di Sara
La chiave di Sara

opinioni autore

 
La chiave di Sara 2012-01-18 15:22:14 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
6.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    18 Gennaio, 2012
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews